MEDIE
ISTITUTI PRIVATI
 

 

 
 

Obiettivi di apprendimento classe prima

Italiano

 

Ascoltare e Parlare

 

  • Produrre messaggi orali diretti a varie persone e per diversi scopi (comunicare bisogni, raccontare vissuti, chiedere).

  • Comprendere ed eseguire istruzioni relative a semplici giochi di gruppo.

  • Comprendere ed eseguire consegne.

  • Intervenire nel dialogo in modo ordinato (rispettando una regola concordata) e pertinente.

  • Ascoltare e memorizzare filastrocche, consegne e brevi testi.

  • Ricordare e riferire esperienze personali rispettando l'ordine temporale.

  • Comprendere una storia ascoltata e rispondere a semplici domande orali.

  • Riferire correttamente un messaggio.

  • Partecipare all'invenzione collettiva di una storia partendo da stimoli sensoriali.

 

 

Leggere

 

  • Leggere globalmente in stampato maiuscolo parole note.

  • Riconoscere le vocali dal punto di vista grafico e fonico.

  • Individuare gli elementi che compongono una frase (parole).

  • Analizzare parole discriminando "pezzi" al loro interno (segmenti anche non sillabici, sillabe, lettere).

  • Riconoscere le consonanti dal punto di vista grafico e fonico.

  • Mettere in relazione le lettere per formare le sillabe.

  • Mettere in relazione le sillabe per formare le parole.

  • Riconoscere i suoni dal punto di vista articolatorio .

  • Stabilire relazioni tra suoni e lettere (digrammi, trigrammi, lettere doppie).

  • Leggere e comprendere brevi frasi relative ad esperienze quotidiane.

  • Leggere, comprendere e risolvere semplici indovinelli linguistici.

  • Leggere semplici testi.

 

 

Scrivere

 

  • Utilizzare il carattere stampato maiuscolo per ricopiare semplici scritte..

  • Usare i caratteri stampato maiuscolo, minuscolo e avviarsi all'uso del corsivo.

  • Scrivere brevi frasi con parole note, utilizzando i caratteri appresi.

  • Riconoscere la funzione grafica della lettera H per indurire i suoni C e G e davanti a I e E.

  • Discriminare i suoni GN/NI, GLI/LI ed utilizzare i segni corrispondenti per scrivere parole.

  • Produrre brevi didascalie per immagini.

  • Scrivere brevi e semplici testi utilizzando le regole ortografiche apprese sotto dettatura.

  • Costruire con determinate parole frasi di significato diverso.

  • Riordinare parole per ottenere una frase di senso compiuto.

 

 

Riflettere sulla lingua

 

  • Distinguere tra vocali e consonanti.

  • Percepire la divisione in sillabe delle parole.

  • Riconoscere la corrispondenza tra un suono e due lettere nel passaggio dal piano fonico al piano grafico.

  • Riconoscere la corrispondenza tra il suono SC e le due lettere che lo compongono.

  • Distinguere il suono SC dai suoni S+C (pronunciati separatamente). Riconoscere la corrispondenza tra il suono delle lettere C+U e quello della lettera Q..

  • Riconoscere il suono CQ ed usarlo per formare parole.

  • Riordinare parole per ottenere una frase di senso compiuto.