MEDIE
ISTITUTI PRIVATI
 

 

 
 

SANA ALIMENTAZIONE

 

Un'alimentazione sana ed adeguata mira a fornire all'organismo l'apporto calorico utile per le diverse attività fisiologiche e le sostanze necessarie alla crescita, alla riparazione dei tessuti, e ai processi fisiologici dell'organismo.

 

SOPRAPPESO: Consiste nell' eccesso di peso corporeo . L' obesità, diviene una vera e propria patologia complessa,ad eziologia multifattoriale, con necessità di trattamento medico multidisciplinare . E' molto importante valutare correttamente il proprio peso e tutto ciò richiede l' uso di criteri standard, come il BMI.

Il BMI (Body Mass Index o Indice di Massa Corporea) è il parametro più utilizzato per la determinazione del peso ideale. E'definito come il rapporto tra il peso espresso in chilogrammi ed il

quadrato dell' altezza espressa in metri. Per esempio, un soggetto di 70 kg . alto 1.70m. avrà un BMI pari a 70/2.89 (quadrato dell' altezza), cioè 24.2.

E' possibile individuare le seguenti categorie di peso, distinte in base al BMI:

BMI inferiore a 18.5: Soggetto sottopeso

BMI compreso tra 18.6 e 24.9: Soggetto di peso normale

BMI compreso tra 25 e 29.9: Soggetto in soprappeso

BMI superiore a 30: Soggetto obeso